fbpx

Villa Roosevelt – Parla Azero Studio

Villa Roosevelt – Parla Azero Studio
IL CONTESTO

Villa Roosevelt è situata nel cuore di Cibeno, in una delle zone residenziali più prestigiose della
città, dotata di numerosi parcheggi e arricchita da un ampio parco pubblico, servita da percorsi
ciclopedonali dedicati che permettono di collegare Via Valentini con le scuole, gli impianti sportivi e
tutti i numerosi servizi presenti a Cibeno.

IL PROGETTO:  L’IDEA

Quando ci è stato proposto di pensare ad un intervento da realizzare in questo lotto, l’unico ormai
disponibile in questa zona residenziale di Cibeno.

Abbiamo prima di tutto cercato di leggere il
contesto, per capire il luogo nel quale stavamo progettando.

Sin dal primo sopralluogo, osservando gli edifici confinanti e le altre residenze presenti su Via
Valentini, ci è stato chiaro che il linguaggio che avremmo dovuto utilizzare non poteva che essere
contemporaneo, caratterizzato da volumi puri e rigorosi, con colori e finiture in grado di
valorizzarne l’estetica razionale.

Del resto, questo linguaggio è quello che da sempre caratterizza il nostro lavoro e la nostra ricerca;
siamo convinti che essere contemporanei sia il modo migliore di progettare e rispondere alle
esigenze dell’abitare odierno.

In questo contesto, abbiamo pensato alle residenze bifamigliari che costituiscono Villa Roosevelt
come ad un attento gioco di incastri e sovrapposizioni tra volumi, aggetti, colori e materiali.

Gli aggetti dei balconi e le pensiline che da questi si sviluppano, rigirandosi e incorniciando parte
dei volumi, giocano un ruolo fondamentale nella definizione della dinamicità dell’edificio e,
contemporaneamente, rendono più evidenti le scelte distributive interne.

La zona notte, la cui flessibilità ha guidato il progetto distributivo e compositivo delle generose
stanze e degli spazi di servizio, consente di rispondere alle varie esigenze dei differenti nuclei
familiari.

 

Anche gli interni sono stati pensati in funzione del loro rapporto con l’esterno;

il living e gli spazi
della zona giorno si sviluppano come ambienti fluidi e ariosi, sempre in continuità visiva con
l’esterno grazie alle ampie vetrate che si trovano al piano terra.

Il RACCONTO

Nelle residenze bifamigliari che costituiscono Villa Roosevelt è prevista una comoda area coperta, collegata alla sala, utilizzabile per pranzare all’aperto e godere
della tranquillità del verde.

La zona notte situata al piano primo ed è costituita da:

  • una suite matrimoniale con bagno privato
  • due camere da letto di ampie dimensioni
  • un servizio igienico ed una zona utilizzabile come lavanderia o terzo bagno.

Gli ambienti progettati godono di ampi affacci che garantiscono una piacevole illuminazione
naturale.

Inoltre sono caratterizzati da proporzioni pensate per consentire la massima flessibilità degli usi
e la facile arredabilità.

L’impianto distributivo interno, con le sue molteplici possibilità di personalizzazione, la qualità e
versatilità degli spazi,

le ricercate finiture proposte nel capitolato interpretano al meglio le esigenze
del vivere contemporaneo, unendo gli alti standard qualitativi delle nuove costruzioni ad una
estetica ricercata ed essenziale.

Tutte le finiture previste sono state accuratamente selezionate per ottenere un prodotto in grado di
coniugare le prestazioni tecniche con un’alta qualità estetica.

Abitare Villa Roosevelt consente di coniugare il comfort di un edificio di ultima generazione,
dall’estetica moderna e pensato per le esigenze dell’abitare contemporaneo,

con la comodità del
verde e dei servizi offerti dal quartiere, raggiungibili a piedi o in bicicletta.

Palazzo Gandolfi - Le Aste immobiliari più signorili di Carpi
Villa Roosevelt - Il progetto per chi ama Cibeno
Andrea Ballato